Dogzmania
Benvenuto visitatore! entra nel magico mondo di Dogzmania, tante sorprese ti attendono! fai prima un giretto per scoprire i nostri argomenti, se ti piace iscriviti, non te ne pentirai (parola di cucciolo) Wink

La leishmaniosi canina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La leishmaniosi canina

Messaggio Da Neve4Ever il Mar 6 Lug - 12:23:57

La leishmaniosi canina è una malattia in forte diffusione nella nostra regione.

E’ causata da un microrganismo denominato LEISHMANIA che si trasmette da un soggetto malato ad uno sano tramite la puntura di un insetto simile alla zanzara, ma di più piccole dimensioni: il FLEBOTOMO. Questo punge la pelle di un cane già infetto, assume il microrganismo e lo trasmette ad una altro cane tramite una puntura. Nel nuovo ospite le leishmanie penetrano all’interno di alcune cellule che partecipano alla difesa dell’organismo (macrofagi), riuscendo così ad inceppare il sistema immunitario e a scatenare l’insorgenza della malattia. La malattia può manifestarsi anche molto tempo dopo la puntura del flebotomo: possono passare fino a 7 anni tra il contagio e le manifestazioni cliniche. Gli animali colpiti non presentano differenze legate al sesso o alla razza , ma sono più a rischio quelli che vivono all’aperto o escono soprattutto durante le ore serali caratterizzate dalla massima attività degli insetti vettori. In zone con una massiccia presenza di flebotomi anche l’uomo è a rischio di contagio.


In origine la leishmaniosi era diffusa nelle sole regioni costiere dove il clima caldo-umido permette l’attività dell’insetto vettore e la trasmissione da un cane all’altro quasi tutto l’anno; oggi però altre regioni sono colpite (es. il Piemonte). Il quadro clinico di questa patologia è piuttosto complesso in quanto numerosi sono gli apparati e gli organi colpiti.


Il sospetto di infezione può nascere dalla osservazione da parte del proprietario di:


-calo di peso senza apparente motivo


-facile affaticamento


-disturbi dell’appetito


-problemi oculari


-lesioni cutanee (perdita di pelo a livello della testa e intorno agli occhi, scaglie)


-ingrossamento dei linfonodi


-emorragia nasale


-sete/urinazione eccessiva


-zoppie ricorrenti.


Se l’esame clinico porta a sospettare la Leishmaniosi, per ottenere la certezza è indispensabile eseguire esami di laboratorio che permettano di confermare la presenza del parassita. I soggetti ammalati che non vengono curati vanno incontro a morte nel 90-98% dei casi. La terapia è in genere molto efficace per tenere sotto controllo le manifestazioni della malattia, ma non è in grado di eliminare definitivamente il parassita. E’ molto importante per la riuscita della cura la collaborazione del proprietario. Non esiste ad oggi una prevenzione adeguata come avviene per la filaria, per cui l’unica protezione consiste nell’uso sistematico e costante nei mesi caldi di un prodotto repellente che impedisca alla zanzara di raggiungere e pungere il cane. Va ricordato inoltre che si tratta di un insetto molto piccolo per cui non viene fermato dalle normali zanzariere. Nelle zone particolarmente a rischio, sarebbe opportuno evitare il soggiorno dei cani all’aperto, durante i mesi primaverili-estivi, nelle ore del tramonto. Con l’intervento precoce sul proprio cane è possibile intraprendere una terapia specifica prima che la malattia debiliti l’organismo e compaiano gravi sintomi e complicazioni secondarie.



posto un piccolo video in cui spiega in modo breve e semplice la leshmaniosi canina.



per oggi è tutto.

enjoy,Dogzmania I love you

Neve4Ever
Utente - Bassotto
Utente - Bassotto

Messaggi : 57
Località : Fiera di Primiero (TN)

http://dogzmania.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Spike98 il Mar 13 Lug - 21:53:49

poveri cagnolini.
Spoiler:
baubauriolu e growlithe97 neve4ever

Spike98
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 173
Località : campania caserta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Miri2000 il Dom 18 Lug - 22:14:21

...
Poveri cani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Miri2000
Utente - Meticcio
Utente - Meticcio

Messaggi : 32
Località : Mondo dei Canidi

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Atena98 il Lun 19 Lug - 10:28:57

poveri cagnolini

Atena98
Utente - Meticcio
Utente - Meticcio

Messaggi : 54
Località : Sulla mia dragonessa Nimea

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Spike98 il Lun 19 Lug - 22:33:50

ç_ç poveri cani

Spike98
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 173
Località : campania caserta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Trilly99 il Dom 29 Ago - 18:18:57

neve ma per caso i sintomi si possono dimostrare dal mal di pancia o dal naso non umido (il mio cane ne ha passate pianto sguaiato ma ne è sempre uscito forse dal cibo avariato ke quelli la imbustano)

Trilly99
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 22
Località : Caserta [CE]

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Fede98 il Lun 30 Ago - 15:29:58

ç________çPoveretti ç_ç

Fede98
Utente - Meticcio
Utente - Meticcio

Messaggi : 6
Località : Nel magico mondo che c'è nella mia camera

http://...

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Spike98 il Lun 30 Ago - 16:50:08

pianto sguaiato pianto sguaiato pianto sguaiato pianto sguaiato pianto sguaiato pianto sguaiato

Spike98
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 173
Località : campania caserta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Neve4Ever il Lun 30 Ago - 22:18:35

leodriver ha scritto:neve ma per caso i sintomi si possono dimostrare dal mal di pancia o dal naso non umido (il mio cane ne ha passate pianto sguaiato ma ne è sempre uscito forse dal cibo avariato ke quelli la imbustano)
non credo leo, il mal di pancia può derivare da molti fattori:o ha mangiato qualcosa (bocconi, sassi,anche erba ....)oppure può avere dei batteri o vermi, che si possono vedere dalle feci.. oppure può essere qualcosa di più grave, come gatrointeriti, però quest'ultimi sempre accompagnati da vomito; per il naso umido è abbastanza normale se riposa, se è secco durante il giorno per molte ore è meglio portarlo da un veterinario,potrebbe avere anche la febbre... uppure è carente di sali minerali Wink



enjoy dogzmania

Neve4Ever
Utente - Bassotto
Utente - Bassotto

Messaggi : 57
Località : Fiera di Primiero (TN)

http://dogzmania.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Spike98 il Mar 31 Ago - 12:27:12

O_O

Spike98
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 173
Località : campania caserta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Atena98 il Mar 21 Set - 18:32:22

spike98 ha scritto: O_O
quoto °_°

Atena98
Utente - Meticcio
Utente - Meticcio

Messaggi : 54
Località : Sulla mia dragonessa Nimea

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Spike98 il Mar 21 Set - 19:16:11

Atena98 ha scritto:
spike98 ha scritto: O_O
quoto °_°
ri quoto O_O

Spike98
Amministratore - Alano
Amministratore - Alano

Messaggi : 173
Località : campania caserta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La leishmaniosi canina

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 13:45:42


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum